Il mio nuovo studio

È con gioia e anche un po’ di emozione che ti parlo del mio studio. Io e Matteo ci siamo sposati il 1 giugno, ci siamo trasferiti nella casa nuova e appena possibile ci siamo allacciati alla rete internet. A questo punto avevo tutto il necessario per spostarmi a lavorare. Matteo e il mio papà mi hanno costruito il tavolo, un super tavolone fatto con tubolare in ferro verniciato e le tavole in legno avanzate dal tetto della nostra casa, per il resto dell’arredo mi sono affidata ad Ikea. Ora in un’unica stanza ho il mio pc, i raccoglitori con i documenti che riguardano i clienti, la mia attività e l’organizzazione della casa, i miei libri più tutta una serie di campioni di stampe, tipi di carta, fustelle, colori che ho acquistato con pazienza in tanti anni. Si sta benissimo!

Rimane un ultimo problema da risolvere: il cellulare non prende per niente, il che è un bene per la concentrazione, un male per quelle rare volte in cui ho effettivamente la necessità di telefonare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *